Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Niente corsa all’oro. Petrolio e rame resistono alla bufera
07/02/2018 - Pubblicato in news internazionali

La bufera sui mercati finanziari non ha scatenato una corsa all’oro, né ha travolto il comparto delle materie prime, che nel complesso ha subito ribassi moderati, persino nei momenti più convulsi del flash crash a Wall Street. Su petrolio e metalli industriali c’è stata qualche vendita (il Brent è sotto 68 $), ma niente di paragonabile a quello che si è visto sui listini azionari. Se il rally del barile sta perdendo qualche colpo è soprattutto a causa dello shale oil americano, che si è rimesso a crescere all’impazzata, e non tanto (o non ancora) perché si è guastato il clima sui mercati finanziari.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 3)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]