Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Niente corsa all’oro. Petrolio e rame resistono alla bufera
07/02/2018 - Pubblicato in news internazionali

La bufera sui mercati finanziari non ha scatenato una corsa all’oro, né ha travolto il comparto delle materie prime, che nel complesso ha subito ribassi moderati, persino nei momenti più convulsi del flash crash a Wall Street. Su petrolio e metalli industriali c’è stata qualche vendita (il Brent è sotto 68 $), ma niente di paragonabile a quello che si è visto sui listini azionari. Se il rally del barile sta perdendo qualche colpo è soprattutto a causa dello shale oil americano, che si è rimesso a crescere all’impazzata, e non tanto (o non ancora) perché si è guastato il clima sui mercati finanziari.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 3)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]