Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Con le navi del metano l’Italia darà più gas
09/09/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Il gas sarà il combustibile di transizione verso un sistema energetico più pulito e il gas naturale liquefatto (gnl) è destinato a superare le forniture via gasdotto. In Italia il Piano nazionale integrato per l’energia e il clima vede il gas come prima fonte energetica al 37% del mix primario nel 2030, contro il 31% del petrolio e il 28% delle rinnovabili, dopo l’azzeramento del carbone. Il mercato del Gnl è quello più dinamico, che viene trasportato via nave invece che via tubo e quindi consente una grande flessibilità delle fonti di approvvigionamento e una maggiore concorrenza tra i fornitori . Saranno gli Stati Uniti a guidare l’espansione globale del Gnl. Il mercato del gas non è come quello del petrolio, perché non esiste un’Opec del gas. E’ impossibile cercare di controllare le dinamiche di prezzo, soprattutto grazie alla presenza di un concorrente mondiale come gli Stati Uniti. La previsione, quindi, in un contesto di espansione del gas, è che il lavoro non mancherà per il terminale di Porto Viro, in provincia di Rovigo, unico grande impianto di rigassificazione in Italia, collocato in posizione strategica: a metà strada fra i produttori mediorientali e i centri di consumo del Nord Europa.

Fonte: Il Corriere della Sera – L’economia – Elena Comelli (pag.28)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]