Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il mondo dell’energia al test della transizione
25/09/2018 - Pubblicato in news nazionali

Per il Presidente di Confindustria Energia, Giuseppe Ricci, la sfida è titanica  e si gioca sulla capacità “di soddisfare la fame di energia del pianeta”, rispettando gli obiettivi inderogabili Ue di decarbonizzazione e tratteggiando i confini della transizione energetica. “la soluzione vincente è un mix di tante soluzioni e tecnologie diverse”, precisa Ricci. Gli operatori devono adattarsi a un mercato profondamente cambiato. Bisogna ripensare l’approccio, ma anche individuare nuovi modelli per la produzione di energia. Per esempio le rinnovabili, dopo l’intensa stagione di incentivi, devono puntare ora su strade alternative, come i contratti Ppa (Power purchase agreement), ancora al palo nella penisola.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo, Cheo Condina, Celestina Dominelli (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]