Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Made in Italy in Etiopia e Ghana per il tessile e il settore oil&gas
14/12/2015 - Pubblicato in news internazionali

In Ghana, che il viceministro Calendo ha definito un Pese prioritario per le strategie dell’Italia, l’azione economico-commerciale italiana si concentra sull’energia, intesa sia come produzione che come distribuzione, sull’oil&gas e sulle ferrovie.

Fonte: Il Sole 24 ore, Impresa & Territori

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]