Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Luce e gas, sforbiciata ai costi
21/12/2015 - Pubblicato in fiscalita

Tanto che, secondo un’indagine dell’Osservatorio SuperMoney, nel 2015 si spenderanno circa 93 euro in più rispetto al 2014 per le utenze domestiche. Un aiuto per risparmiare arriva dalla liberalizzazione del mercato, che permette al consumatore di decidere da quale operatore acquistare luce e gas, e dai portali online che consentono di effettuare una comparazione tra le varie offerte. Secondo le previsioni dell’Osservatorio SuperMoney Energia, nel 2015 la spesa media degli italiani per la luce e il gas aumenterà di 93,27 euro rispetto allo scorso anno. A determinare i rincari contribuirà anche il rialzo dei prezzi delle materie prime che, secondo quanto annunciato dall’Aeegsi (l’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico), ammonterà al 3,4% per l’elettricità e al 2,4% per il gas.

Fonte: Italia Oggi

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]