Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Liquigas continua a crescere, nel mirino la Sardegna
23/04/2018 - Pubblicato in news nazionali

Liquigas continua a espandersi e ora punta sulla Sardegna, una delle poche regioni in Italia a non essere collegata alla prima rete del gas naturale. Il primo passo è stato fatto a febbraio. L’azienda ha realizzato un impianto a Gnl per l’Argiolas Formaggi. L’impianto consentirà inoltre la produzione di energia elettrica in cogenerazione con un consumo di Gnl intorno alle 350 tonnellate all’anno, che aumenterà a 450 con l’avvio della cogenerazione. Argiolas potrà abbandonare l’uso del Btz, un combustibile molto meno sostenibile, sia dal punto di vista economico che ambientale. Il Gnl emette il 27% in meno di CO2 e abbatte quasi del tutto le emissioni di particolato Pm10.

Fonte: La Repubblica, Affari & Finanza – st. a. (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non sono Eni e Total, la Libia fa accordi in Usa e Germania

La compagnia petrolifera libica Noc è riuscita comunque ad inaugurare la sua prima sede internazionale, a Houston.
[leggi tutto…]

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]