Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Libia pronta ad aumento output
21/12/2016 - Pubblicato in news internazionali

La National Oil Company (Noc), compagnia petrolifera libica, ha comunicato ufficialmente la riapertura degli oleodotti che collegano i giacimenti di Sharara ed El Feel, aggiungendo che la produzione di questi ultimi è pronta a ripartire. Il programma – che rischia di complicare il piano di tagli dell’Opec – prevede di aumentare l’output della Libia (attualmente intorno a 600mila barili al giorno) di 175mila bg nel giro di un mese, per arrivare a un incremento di 270mila bg in tre mesi. La riapertura delle pipeline era già stata annunciata giovedì scorso dalle Guardie petrolifere libiche, ma i giacimenti non riuscivano ad operare in sicurezza.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Red. (pag. 38)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]

Sanzioni Iran, “gli Stati Uniti non concederanno ulteriori deroghe”

Il rappresentate speciale per l’Iran del Dipartimento di Stato Usa ha annunciato che la Casa Bianca non concederà più alcun tipo di deroga alle sanzioni sui traffici petroliferi della Repubblica Islamica.
[leggi tutto…]

Gas, nasce il forum del Mediterraneo orientale

A breve sarà creato l’East Mediterranean Gas Forum (Emgf), iniziativa per “monetizzare le riserve di gas del Mediterraneo orientale”
[leggi tutto…]