Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Libia, Noc e Bpmc rassicurano sui rifornimenti. Danni al serbatoio di Tariq el-Matar. Riunione d'urgenza domenica tra le due società
04/09/2018 - Pubblicato in news internazionali

National Oil Corporation (Noc) di Tripoli e Brega Petroleum Marketing Co (Bpmc) rassicurano la disponibilità di carburante, nonostante i violenti scontri verificatisi negli ultimi giorni a Tripoli. È quanto si legge in un comunicato diramato dalla società. Nel corso di una riunione d'urgenza tenutasi domenica è stato discusso un piano di emergenza per la fornitura di carburante. A presiedere, il presidente del cda di Noc, Mustafa Sanalla insieme ai membri del comitato congiunto di gestione delle crisi di Noc e Bpmc. Il comitato include anche il presidente del comitato di gestione Bpmc, Imad Benkoura. Sanalla ha confermato che Noc continuerà a fornire tutto il supporto necessario a Bpmc per garantire operazioni stabili di approvvigionamento di carburante a tutti i siti e le stazioni durante questo periodo eccezionale. Benkoura ha affermato che la società sta facendo tutto il necessario per fornire carburante a tutte le stazioni e con tutti i mezzi a sua disposizione. Ha aggiunto che i piani alternativi erano stati preparati in anticipo per garantire la continuità della consegna del carburante, tenendo conto di altre contingenze. L'incontro ha anche valutato il danno causato dagli scontri vicino al serbatoio di stoccaggio Tariq el-Matar e ha discusso le possibili soluzioni in caso di scontri continui. Sanalla ha incaricato i dipartimenti necessari di adottare tutte le misure necessarie per garantire la fornitura di carburante a tutti i siti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]