Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Libia, Haftar attacca per riprendere i pozzi della Cirenaica
18/06/2018 - Pubblicato in news internazionali

La milizia del generale Khalifa Haftar ha avviato una controffensiva per riconquistare i terminali petroliferi che ha perso dopo l’offensiva di alcune milizie rivali. Giovedì una coalizione di gruppi guidati da Ibrahim Jadran aveva costretto la “Libyan National Army” di Haftar a lasciare i terminali di Ras Lanuf e Sider, provocando il blocco delle esportazioni di greggio di buona parte della Cirenaica.

Fonte: La Repubblica – Vincenzo Nigro (pag. 22)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]