Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Jindal: noi garanti di italianità. Ilva fra 3 anni con 10 mila posti
31/03/2017 - Pubblicato in news nazionali

La cordata AcciaItalia, in corsa per l’acquisizione dell’Ilva, si differenzia dalla concorrente Am Investco per l’italianità dei suoi componenti. Sajjan Jindal, presidente di Jindal South West, ha fatto sapere che: “la presenza accanto a noi in AcciaItalia di Cassa depositi e prestiti, di Arvedi e della Delfin di Leonardo Del Vecchio, è una garanzia» e promette che «fra tre anni nello stabilimento di Taranto torneremo sopra i 10 mila addetti e riporteremo clienti importanti. Ma l’obiettivo principale è ridare il sorriso ai tarantini, inquinando meno con il gas. Perché non è affatto vero che produrre acciaio con il gas costa di più». Sulla produzione AcciaItalia ha già svelato gli obiettivi, ovvero 6 milioni di tonnellate di acciaio con le tecnologie tradizionali a carbone e 4 con il forno elettrico a gas con carica di preridotto. La sfida principale, a Taranto, è inquinare meno e mantenere l’occupazione, massimizzando la produzione con le migliori tecnologie, gas compreso.

Fonte: Corriere della Sera – Michelangelo Borrillo (pag. 39)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, più petrolio e per compensare nascerà in Africa una superforesta

Il Piano industriale Eni da qui al 2022 prevede da un lato, l’aumento di petrolio e gas naturale estratti dai suoi giacimenti in giro per il mondo almeno del 3,5% all’anno.
[leggi tutto…]

Crisi climatica, un allarme insufficiente

Il Climate Change Performance Index (CCPI), un indicatore messo a punto congiuntamente da Germanwatch, NewClimate Institute e Climate Action Network, consente di valutare le politiche energetico-climatiche dei singoli paesi
[leggi tutto…]

Gas, mercato libero e accise: l'audizione di Eni sul Pec

In occasione dell'audizione su Sen e Piano Energia e Clima, Eni ha caldeggiato un approccio sinergico basato sulla cooperazione delle fonti in cui “la scelta delle migliori soluzioni viene lasciata al mercato”.
[leggi tutto…]