Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Italia diventi l’hub internazionale del gas
27/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Boccia nella sua prima relazione  da presidente di Confindustria ha chiesto un cambio di rotta delle politiche europee, che non sempre valorizzano il potenziale del Paese in termini di posizionamento geopolitico e di tutela dei settori manifatturieri, e ha espresso l’ambizione dell’Italia di diventare hub internazionale del gas. È necessario creare «un quadro di regole per il mercato elettrico non distorsivo per gli stati membri», mentre sul piano nazionale, in linea con gli accordi di Parigi e con gli impegni europei sulla sostenibilità, si deve lavorare «a un progetto per l’efficienza energetica» nell’interesse di tutti e «senza contrapposizione ideologica fra fornitori e utilizzatori dell’energia». 

Fonte: Il Sole 24 Ore – red. (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]