Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Italgas punta 200 milioni sull’M&A
13/08/2017 - Pubblicato in news nazionali

Nel mirino ci sono piccoli concessionari, ubicati in aree di potenziale interesse, al nord e al sud della penisola, che hanno all’attivo tra i 10 e i 30mila clienti finali (punti di riconsegna). Ed è su questi che Italgas ha acceso un faro con l’obiettivo di acquisizioni a stretto giro. Italgas metterà i campo un terzo dei 200 milioni di esborso previsto per questo tipo di operazione e i restanti nel 2018, in attesa che l’altro fronte di crescita, quello delle gare, prenda definitivamente il largo. La fetta principale dei bandi, infatti, è ancora al palo fatta eccezione per qualche centro, come Torino 2. I bandi già avviati, però, sono ancora molto pochi, con il risultato che la mole di investimenti collegata resta ferma.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e Mercati – Celestina Dominelli (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]

Mire cinesi sul gas Eni australiano

Arrivano dalla Cina i primi concreti segnali di interesse per gli asset australiani di Eni. Secondo indiscrezioni, tra i pretendenti c’è Roc Oil, quartier generale a Sidney ma azionariato cinese
[leggi tutto…]

UE, l'Est Europa chiede sostegno per il gas

Otto paesi UE hanno firmato venerdì un documento congiunto per difendere il “ruolo del gas naturale in un'Europa neutrale dal punto di vista climatico”
[leggi tutto…]