Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Italgas sul listino a breve Il flottante sarà il 61,5%
09/09/2016 - Pubblicato in news nazionali

L’auspicio dell’ad di Snam Marco Alverà è che la quotazione di Italgas possa avere luogo entro novembre. La società è in attesa del via libera da parte di Consob e Borsa Italiana. Il 30 settembre in ogni caso si terrà l’assemblea degli obbligazionisti che dovrà esprimersi sulla quotazione, dopo la quale Italgas sarà detenuta al 25% da Cdp Reti, al 13,5% da Snam, mentre il resto (61,5%) sarà flottante. Per quanto riguarda invece l’arrivo del gas naturale dall’Azerbaigian attraverso il gasdotto Tap, il Ceo ha confermato la data del 2020, senza mostrare preoccupazioni relative ai rallentamenti legati alla questione dell’espianto di alcuni ulivi in Puglia.

Fonte: MF – Barbara Pianese (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]

Tariffe gas: Arera incontra i regolatori tedesco e francesce

Il delicato dossier delle tariffe di trasporto gas tedesche e francesi è stato al centro di un incontro svoltosi lunedì tra i regolatori dei due Paesi e l’Arera.
[leggi tutto…]