Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Iran reagisce ai tweet di Trump: “Smetta di far salire il petrolio”
06/07/2018 - Pubblicato in news internazionali

Mentre l’America festeggiava l’Independence Day, Trump pensava ai rincari della benzina e tornava a scagliarsi contro l’Opec. Anche l’ultimo tweet del presidente era rivolto ai suoi elettori. Il Governatore Opec Ardebili ha aggidato all’agenzia Shana un messaggio: “Da quando ha cominciato a dare ordini all’Opec? Sono i suoi tweet ad aver spinto in rialzo il prezzo del petrolio di almeno 10$/barile. Per favore la smetta, altrimenti salirà ancora!”. Le quotazioni ieri sono scese di oltre l’1% nel caso del Wti che ha ripiegato verso 73$. Ha pesato la risaluta a sorpresa delle scorte di greggio Usa, +1,25 milioni di barili la settimana scorsa secondo l’Eia, che ha preso in contropiede visto il guasto all’impianto Syncrude, che riduce le forniture dal Canada.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]