Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Iran, Eni in trattativa con Nioc
20/12/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news internazionali

Nioc, la compagnia petrolifera iraniana, comunicherà domani i nomi dei gruppi petroliferi che si sono iscritti alla prima gara bandita dopo il ritiro delle sanzioni a Teheran. In palio sono state messe 43 concessioni di esplorazioni e produzione: 29 giacimenti a olio e 14 a gas. Secondo indiscrezioni in corsa ci sarebbero tutti i big, da Eni a Total, a Shell, Cnpc, Gazprom. Tra i requisiti richiesti anche quello di aver già lavorato in Iran. Per attirare le compagnie petrolifere Teheran ha adottato un nuovo modello contrattuale che si applicherà ai progetti messi in gara il 4 dicembre ma i dettagli non sono stati ancora resi noti.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 12)

 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trivellazioni a largo di Cipro. Braccio di ferro tra UE e Erdogan

Acque agitate al largo di Cipro, dove Ankara sta portando avanti da giorni trivellazioni per la ricerca di idrocarburi. Ieri, dopo una settimana di avvertimenti, la Ue ha stabilito un primo round di sanzioni politiche ed economiche alle quali Ankara ha re
[leggi tutto…]

Francia, gli oneri sulle bollette crescono dell’11%

Gli oneri per il “servizio pubblico energia” che gravano sulle bollette elettricità e gas dei consumatori francesi ammonteranno nel 2020 a 7.916 milioni di euro (+11% in più rispetto al 2018). E' quanto risulta dal calcolo p
[leggi tutto…]

Il gas torna più caro in Europa con la CO2

Sul principale hub nel Vecchio continente, il Ttf olandese, il gas è arrivato a 14 €/MWh sul mercato del giorno prima
[leggi tutto…]