Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’industria del petrolio pronta a sostenere le sfide ambientali
28/06/2018 - Pubblicato in news nazionali

Contribuire da protagonisti agli obiettivi ambientali mantenendo una struttura industriale integra in un mercato avviato fisiologicamente alla contrazione e condizionato da un contesto internazionale sfidante. Dall’assemblea annuale, il presidente dell’Unione Petrolifera Spinaci lancia un messaggio alla politica ribadendo la strategicità di un settore che respinge l’etichetta di poteri forti e che è stato cruciale nella storia del paese. Dopo la leggera contrazione del 2017 (-1,3%), i consumi di prodotti petroliferi sono tornati a crescere nei primi cinque mesi del 2018 (+1,9%), con il petrolio che copre oltre il 92% del fabbisogno nei trasporti. La fotografia conferma la centralità di una industria che “non può essere smantellata ma deve essere adattata al cambiamento e deve conservare la capacità di generare risorse finanziarie e intellettuali”.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]