Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Incertezza sul petrolio nel 2016. Morgan Stanley vede il rimbalzo. “E’ ora di tornare a puntarci”
19/10/2015 - Pubblicato in news internazionali

Gli analisti non concordano sul futuro dell’oro nero. Qualcuna delle grandi case azzarda già un ritorno delle materie prime, greggio incluso. La scorsa settimana Morgan Stanley si è espressa a favore di un impegno sul fronte delle commodity suggerendo che è arrivato il momento di ricominciare a investire in questo comparto. Pochi giorni prima Goldman Sachs aveva invece ribadito di non vedere nessun segnale positivo per i metalli industriali, l’oro e il petrolio.

Fonte: La Stampa, Lavoro in corso – Sandra Ricci (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Aramco fa incetta di gas americano

L’Arabia saudita, tra i maggiori esportatori al mondo di petrolio, non disdegna il gas americano
[leggi tutto…]

Tariffe gas Germania e Francia, l’Italia scrive a Bruxelles

Una valutazione urgente sulla coerenza dei regimi tariffari adottati da Germania e Francia rispetto alla metodologia Ue in materia di tariffe armonizzate del gas
[leggi tutto…]

Non sono Eni e Total, la Libia fa accordi in Usa e Germania

La compagnia petrolifera libica Noc è riuscita comunque ad inaugurare la sua prima sede internazionale, a Houston.
[leggi tutto…]