Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Incertezza sul petrolio nel 2016. Morgan Stanley vede il rimbalzo. “E’ ora di tornare a puntarci”
19/10/2015 - Pubblicato in news internazionali

Gli analisti non concordano sul futuro dell’oro nero. Qualcuna delle grandi case azzarda già un ritorno delle materie prime, greggio incluso. La scorsa settimana Morgan Stanley si è espressa a favore di un impegno sul fronte delle commodity suggerendo che è arrivato il momento di ricominciare a investire in questo comparto. Pochi giorni prima Goldman Sachs aveva invece ribadito di non vedere nessun segnale positivo per i metalli industriali, l’oro e il petrolio.

Fonte: La Stampa, Lavoro in corso – Sandra Ricci (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]

La guerra delle petroliere. Londra minaccia Teheran

Stessa scena del 4 luglio, ma stavolta sono i pasdran mascherati che da un elicottero atteranno sulla petroliera britannica e sequestrano la nave che aveva appena varcato lo stretto di Hormuz.
[leggi tutto…]

Eni, dal Parlamento tunisino ok ad accordo per diritti di transito Ttpc

Il Parlamento tunisino ha ratificato l’accordo con Ttpc, controllata di Eni, per il transito attraverso il Paese nordafricano del gas di provenienza algerina.
[leggi tutto…]