Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Hera, il gas spinge l’utile a 135 milioni (+10%)
12/11/2015 - Pubblicato in news nazionali

Hera ha generato nei nove mesi ricavi pari a 3,2 miliardi, in crescita dell'8,5% sull'analogo periodo del 2014, un mol di 640,2 milioni (+2,2%), un utile netto d'esercizio pari a 134,9 milioni in aumento del 10,2% e un utile netto per gli azionisti di 125 milioni (+12,3%). La crescita dei ricavi e dei margini è avvenuta, spiega la multiutility bolognese, grazie ai buoni risultati del solo perimetro Hera, alla crescita esterna con l'integrazione di Amga Udine e all'estrazione delle sinergie dalle operazioni di integrazione, contribuendo al contempo a migliorare ulteriormente la solidità finanziaria del gruppo.

 

Fonte: Milano Finanza

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trivellazioni a largo di Cipro. Braccio di ferro tra UE e Erdogan

Acque agitate al largo di Cipro, dove Ankara sta portando avanti da giorni trivellazioni per la ricerca di idrocarburi. Ieri, dopo una settimana di avvertimenti, la Ue ha stabilito un primo round di sanzioni politiche ed economiche alle quali Ankara ha re
[leggi tutto…]

Francia, gli oneri sulle bollette crescono dell’11%

Gli oneri per il “servizio pubblico energia” che gravano sulle bollette elettricità e gas dei consumatori francesi ammonteranno nel 2020 a 7.916 milioni di euro (+11% in più rispetto al 2018). E' quanto risulta dal calcolo p
[leggi tutto…]

Il gas torna più caro in Europa con la CO2

Sul principale hub nel Vecchio continente, il Ttf olandese, il gas è arrivato a 14 €/MWh sul mercato del giorno prima
[leggi tutto…]