Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Hera, il gas spinge l’utile a 135 milioni (+10%)
12/11/2015 - Pubblicato in news nazionali

Hera ha generato nei nove mesi ricavi pari a 3,2 miliardi, in crescita dell'8,5% sull'analogo periodo del 2014, un mol di 640,2 milioni (+2,2%), un utile netto d'esercizio pari a 134,9 milioni in aumento del 10,2% e un utile netto per gli azionisti di 125 milioni (+12,3%). La crescita dei ricavi e dei margini è avvenuta, spiega la multiutility bolognese, grazie ai buoni risultati del solo perimetro Hera, alla crescita esterna con l'integrazione di Amga Udine e all'estrazione delle sinergie dalle operazioni di integrazione, contribuendo al contempo a migliorare ulteriormente la solidità finanziaria del gruppo.

 

Fonte: Milano Finanza

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]