Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Guidi-Cañete su infrazioni e infrastrutture Gnl, a dicembre la Strategia europea
26/06/2015 - Pubblicato in news internazionali

Procedure di infrazione in corso nei settori del mercato interno dell'Energia e dell'efficienza energetica e progetti per diversificare le fonti di approvvigionamento in Europa, sono stati i due temi più significativi trattati durante l'incontro di ieri tra il ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi e il commissario europeo all'Energia e al Clima Miguel Arias Cañete. Si è anche discussa la situazione degli approvvigionamenti di gas europei, anche alla luce dei recenti annunci di nuovi progetti di importazione di gas dalla Russia. E' stata rilevata la forte importanza di uno sviluppo dell'uso del gas naturale liquefatto (GNL) nell'ambito del rafforzamento del mercato unico dell'energia. Anche su questa tematica il Commissario ha annunciato la pubblicazione di un documento per una strategia europea sul GNL. Nell'incontro Cañete ha annunciato che il piano verrà presentato a dicembre.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, più petrolio e per compensare nascerà in Africa una superforesta

Il Piano industriale Eni da qui al 2022 prevede da un lato, l’aumento di petrolio e gas naturale estratti dai suoi giacimenti in giro per il mondo almeno del 3,5% all’anno.
[leggi tutto…]

Crisi climatica, un allarme insufficiente

Il Climate Change Performance Index (CCPI), un indicatore messo a punto congiuntamente da Germanwatch, NewClimate Institute e Climate Action Network, consente di valutare le politiche energetico-climatiche dei singoli paesi
[leggi tutto…]

Gas, mercato libero e accise: l'audizione di Eni sul Pec

In occasione dell'audizione su Sen e Piano Energia e Clima, Eni ha caldeggiato un approccio sinergico basato sulla cooperazione delle fonti in cui “la scelta delle migliori soluzioni viene lasciata al mercato”.
[leggi tutto…]