Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa “Il greggio tornerà a 80 dollari solo nel 2020”
12/12/2015 - Pubblicato in news internazionali

La caduta del prezzo del greggio negli ultimi mesi ha infatti costretto le compagnie a rivedere che, negli ultimi mesi, ha costretto le compagnie a rivedere le proprie strategie e i propri piani d’investimento. In particolare, l’Aie suggerisce di puntare decisamente su opzioni energetiche meno inquinanti, compiendo scelte lungimiranti. Il Ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha affermato che il calo del Brent ha aiutato il Paese ad uscire dalla crisi, ma ha certamente pesato sugli investimenti del settore; il Ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, in riferimento alla Conferenza Cop21 sui cambiamenti climatici ha dichiarato che l’Accordo di Parigi obbligherà senz’altro a trovare meccanismi di attuazione e di verifica non semplici.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Commenti e Inchieste

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]