Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Anche la Gran Bretagna cercherà il gas di scisti
27/05/2016 - Pubblicato in news internazionali

La Gran Bretagna ha deciso di rilanciare la campagna di perforazioni, molto controversa, alla ricerca di gas di scisti. È una prima assoluta, dopo cinque anni. Il consiglio del comitato del Nord Yorkshire, nel Nord del Regno Unito, ha autorizzato la società Third Energy a lanciare un'operazione di perforazioni per fratturazione idraulica vicino al villaggio di Kirby Misperton. La decisione arriva dopo che le autorità britanniche hanno concesso, nel dicembre scorso, una serie di licenze per la ricerca di idrocarburi, compreso il gas di scisto.

Fonte: Italia Oggi – red. (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, Corte Ue respinge i ricorsi di Nord Stream

La Corte di giustizia dell’Unione europea ha dichiarato irricevibili i ricorsi avviati dai consorzi Nord Stream AG e Nord Stream 2 AG contro la direttiva 2019/692 che estende le regole del mercato interno del gas alle condotte che hanno origine in P
[leggi tutto…]

Gas, congestioni contrattuali in aumento nel 2019

Il fenomeno delle congestioni contrattuali sulle reti di trasporto gas Ue ha mostrato una crescita nel 2019, pur restando contenuto
[leggi tutto…]

Ue, a giugno strategia per l’idrogeno

Entro settembre la Commissione Ue presenterà una strategia per l’idrogeno e un vademecum di “buone pratiche” per affrontare i rischi pandemici nell’energia.
[leggi tutto…]