Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il governo studia il taglio delle detrazioni fiscali “giungla” da 300 miliardi
11/04/2016 - Pubblicato in news nazionali

In vista della prossima legge di stabilità il Governo è pronto a mettere mano alla giungla di tax expenditures. Come confermato dal Def, in ottobre la commissione nominata dal Tesoro completerà il monitoraggio e farà proposte operative. A rischio potrebbero essere detrazioni e deduzioni per circa 1 miliardo. Dovrebbe esserci anche un intervento su sconti Irpef e Iva validi per i contribuenti e per le imprese. Del tema si parla almeno dal 2011 eppure nel frattempo il numero degli “sconti” è perfino aumentato.

Fonte: La Repubblica – Roberto Petrini (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]