Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il governo studia il taglio delle detrazioni fiscali “giungla” da 300 miliardi
11/04/2016 - Pubblicato in news nazionali

In vista della prossima legge di stabilità il Governo è pronto a mettere mano alla giungla di tax expenditures. Come confermato dal Def, in ottobre la commissione nominata dal Tesoro completerà il monitoraggio e farà proposte operative. A rischio potrebbero essere detrazioni e deduzioni per circa 1 miliardo. Dovrebbe esserci anche un intervento su sconti Irpef e Iva validi per i contribuenti e per le imprese. Del tema si parla almeno dal 2011 eppure nel frattempo il numero degli “sconti” è perfino aumentato.

Fonte: La Repubblica – Roberto Petrini (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]

Scoperta Eni nel Mare del nord

Eni, attraverso la controllata Var-Energy (Eni 69,6%) e Hitec Vision (30,4%) ha annunciato una scoperta di petrolio e gas nella licenza PL 869 nel Mare del Nord norvegese.
[leggi tutto…]