Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gnl Italia, a Gdf Suez il servizio di peak shaving
21/11/2015 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Si è conclusa con successo la procedura di gara, promossa lo scorso 20 ottobre da Gnl Italia, per l'individuazione di soggetti disponibili ad offrire un servizio di stoccaggio temporaneo ai fini del Peak Shaving. Lo annuncia la controllata di Snam cui fa capo il rigassificatore di Panigaglia aggiungendo che Gdf Suez Energia Italia è risultata aggiudicataria del servizio per un quantitativo pari a circa 45.000 metri cubi di Gnl. La consegna è prevista per il mese di dicembre e il gas naturale liquefatto resterà a disposizione sino al 31 marzo 2016. In caso di necessità, il Gnl stoccato sarà prima rigassificato e poi ceduto al responsabile del bilanciamento; viceversa sarà restituito all'utente nel mese di aprile.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Aspettative alte ma forti rischi di fiammate dell’energia

Da anni la politica europea è diventata verde e di ciò ne è conferma l’obbligo di spendere almeno il 37% dei fondi del PNRR per obiettivi climatici, che per l’Italia vuole dire destinare 70 miliardi di euro alla rivoluzion
[leggi tutto…]

Eni si separa da gas e petrolio e cerca risorse per diventare verde

L’ENI si fa in quattro per sopportare i costi della transizione energetica e governarla
[leggi tutto…]

Idrogeno, piano da 3,19 miliardi su più livelli

Il sogno dell’idrogeno inizia a diventare realtà con il PNRR che delinea il percorso di sviluppo del settore in Italia lungo quattro direttrici
[leggi tutto…]