Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa I giganti dell’oil&gas
03/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

Quattro mesi dopo la fusione tra il gruppo texano Fmc con la francese Technip, il matrimonio comincia ad andare stretto. Il baricentro è troppo spostato verso gli Usa e tardano ad arrivare i risultati sperati in termini di aggiudicazione di maxi-contratti. Sia Technip che Saipem hanno ottenuto il 1 giugno due importanti ordini da Eni e i suoi partner in Mozambico. Saipem si occuperò delle perforazioni offshore. Technip lavorerà alla realizzazione della piattaforma galleggiante di trattamento del gas. L’obiettivo di un 27% del mercato mondiale delle perforazioni è da verificare. Operazioni di altro genere sono rinviate a quando il prezzo del petrolio risalirà e le oil company riprenderanno ad investire. Dsecommissioning e realizzazione di impianti eolici offshore sono le scelte d’elezioni. La prima attività dovrebbe avere un boom nei prossimi anni perché andranno ad esaurirsi alcuni giacimenti ormai maturi e le compagnie petrolifere dovranno smantellare le piattaforme. La seconda attività è legata ai progetti di grandi gruppi energetici come il francese Edf e il danese Vestas.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, con Biden lo shale perde anche l’appoggio politico

Indifferente al cambio della guardia alla Casa Bianca, il petrolio continuala sua avanzata sui mercati finanziari, dove si mantiene ai massimi da quasi un anno, vicino a 57 dollari nel caso del Brent, e intorno a 54 nel caso del Wti.
[leggi tutto…]

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]

UE, due bandi per progetti d’interesse comune

La Commissione europea ha aperto due call for applications per progetti nell'ambito delle reti intelligenti (“smart grids”) e delle reti per il trasporto della CO2 da far rientrare nel quinto elenco di progetti d'interesse comune &nd
[leggi tutto…]