Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Germania, il dieselgate nell’urna
08/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

Dieselgate e futuro dell’automotive al centro del finale di campagna elettorale in Germania. Sotto accusa Wiel, leader della Bassa Sassonia. Nel mezzo dello scandalo sulle emissioni truccate di Volkswagen nell’ottobre 2015, Wiel inviò via mail un discorso sul dieselgate al responsabile delle relazioni istituzionali di Wolkswagen, Thomas Steg, per un parere. Wiel possiede il 20% dei diritti di voto di Wolkswagen. Il caso è esploso a sole sei settimane dal voto del 24 settembre. Bafin, l’authority della Borsa ha aperto un’inchiesta su Daimler e Volkswagen per una possibile infrazione delle regole di comunicazione al mercato in relazione al sospetto accordo di cartello.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Roberta Miraglia (pag. 6)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]