Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gela, ok alla riconversione “green”
20/09/2016 - Pubblicato in news nazionali

Ieri a Roma, al ministero dello sviluppo economico, Eni ha confermato il programma di rilancio delle attività industriali nell’area di Gela, vicino Caltanisetta, facendo seguito al protocollo siglato nel 2014 sul rilancio delle attività e portando sul tavolo quanto fatto fino ad ora. Tra le novità vengono segnalate: l’avallo del ministero dell’Ambiente, il 15 settembre, per la fase di riconversione della Raffineria in Green Refinery; il rilascio da parte della Regione Sicilia dell’autorizzazione Aia per l’avvio dei lavori di risanamento ambientale della vasca 4 degli impianti Isaf; lo sviluppo dei giacimenti di gas di Argo e Cassiopea per le quali Eni ha presentato un’ipotesi di ottimizzazione. I sindacati hanno chiesto un incontro di approfondimento di merito sulle attività e gli interventi in corso.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Nino Amadore (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]