Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom, nuovo tubo da Yamal
20/01/2017 - Pubblicato in news internazionali

Ieri Gazprom ha inaugurato un nuovo gasdotto a Bovanenkovskoye nella penisola di Yamal, Russia siberiana nordoccidentale. Presente alla cerimonia Alexey Miller, Ceo del compagnia russa, e in conference call anche il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin. La nuova conduttura, Bovanenkovo-Ukhta 2, potenzia il collegamento tra il maggior campo gasifero della penisola siberiana con la Russia's Unified Gas Supply System. “Il nuovo gasdotto, Bovanenkovo-Ukhta 2, costruito come parte della corridoio settentrionale di trasmissione del gas, rimodella la geografia dei flussi di gas sia per il rifornimento domestico sia per le esportazioni”, ha commentato Miller in apertura della cerimonia, aggiungendo che il “corridoio settentrionale diventa fondamentale per il rifornimento di gas per tutta la Russia europea ed integra la più breve, affidabile ed efficiente via per l'esportazione di gas in Europa, che passa dalla penisola di Yamal alla Germania attraverso il Mar Baltico”. Nonostante le resistenze di alcuni paesi europei, primo tra tutti la Polonia, infatti il progetto russo del Nord Stream 2 procede.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Il gas torna più caro in Europa con la CO2

Sul principale hub nel Vecchio continente, il Ttf olandese, il gas è arrivato a 14 €/MWh sul mercato del giorno prima
[leggi tutto…]

Border tax, Ets e neutralità carbonica: le promesse di Von der Leyen

Obiettivo di neutralità climatica al 2050 entro i primi 100 giorni di mandato da presidente: questa la promessa contenuta nelle lettere con cui Ursula von der Leyen chiede l'appoggio dei Socialisti e democratici e ai Liberali di Renew Europe p
[leggi tutto…]

Transitgas, così le cessioni Eni nel quarto trimestre

Nell'ambito delle procedure Eni per la cessione di capacità di trasporto gas dal Nord Europa avviate la scorsa estate per l'anno termico 2018-2019, Eni ha reso noto oggi il numero definitivo di lotti offerti relativamente al 4° trimes
[leggi tutto…]