Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom chiede i danni a Saipem: 541 milioni
08/04/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gazprom contrattacca e incastra Saipem. La controllata russa South Stream Trasport Bv non ha aspettato l’esito dell’arbitrato con Saipem per il contratto annullato sulla costruzione del gasdotto nel Mar Nero, ma ha presentato un controricorso chiedendo 541 milioni di euro alla società italiana. Saipem per gli stessi lavori annullati ha chiesto un risarcimento compreso tra 760 e 679 milioni. La Gazprom a novembre aveva svalutato il contratto relativo a South Stream per 800 milioni.

Fonte: La Repubblica – Red. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dal carbone al gas, Enel accelera la riconversione

La richiesta era stata presentata a gennaio e ora Enel ha avuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico per chiudere in anticipo, già a partire da gennaio prossimo, il gruppo 2 della centrale a carbone Federico II di Brindisi.
[leggi tutto…]

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]