Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom chiede i danni a Saipem: 541 milioni
08/04/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gazprom contrattacca e incastra Saipem. La controllata russa South Stream Trasport Bv non ha aspettato l’esito dell’arbitrato con Saipem per il contratto annullato sulla costruzione del gasdotto nel Mar Nero, ma ha presentato un controricorso chiedendo 541 milioni di euro alla società italiana. Saipem per gli stessi lavori annullati ha chiesto un risarcimento compreso tra 760 e 679 milioni. La Gazprom a novembre aveva svalutato il contratto relativo a South Stream per 800 milioni.

Fonte: La Repubblica – Red. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]

Sanzioni Iran, “gli Stati Uniti non concederanno ulteriori deroghe”

Il rappresentate speciale per l’Iran del Dipartimento di Stato Usa ha annunciato che la Casa Bianca non concederà più alcun tipo di deroga alle sanzioni sui traffici petroliferi della Repubblica Islamica.
[leggi tutto…]

Gas, nasce il forum del Mediterraneo orientale

A breve sarà creato l’East Mediterranean Gas Forum (Emgf), iniziativa per “monetizzare le riserve di gas del Mediterraneo orientale”
[leggi tutto…]