Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gazprom aumenta le vendite all’estero: Regno Unito al primo posto
05/10/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nel periodo gennaio- settembre 2016 il monopolio russo del gas, Gazprom, ha aumentato le proprie esportazioni di gas all’estero di 10,7 miliardi di metri cubi, secondo quanto ha annunciato un comunicato del gruppo. La crescita maggiore delle esportazioni è avvenuta nel Regno Unito, dove Gazprom ha venduto 4,65 miliardi di metri cubi in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il mercato si è ampliato anche in Germania (+1,9 miliardi di metri cubi) e in Olanda (+1,52 miliardi). Sul fronte del gas, in questi giorni (4-7 ottobre) a San Pietroburgo si svolge il VI Forum internazionale del gas, uno dei più importanti momenti di incontro tra gli esperti del settore, russi e stranieri.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Red. (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]