Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il gas spinge i conti Hera: utile in crescita a 194 milioni
23/03/2016 - Pubblicato in news nazionali

L'esercizio 2015 di Hera si è chiuso con un utile netto in aumento del 4,3% a 194,4 milioni. La multiutility emiliano-romagnola, il cui cda ha proposto la distribuzione di un dividendo di 9 centesimi per azione, ha registrato ricavi pari a 4,48 miliardi, in crescita del 7,1%. Il margine operativo lordo si è attestato a 884,4 milioni, in rialzo dell’1,9% rispetto al 2014, mentre gli investimenti del gruppo sono ammontati a 332,7 milioni. In particolare bisogna segnalare che il margine operativo lordo dell’area gas (che comprende i servizi di distribuzione e vendita di metano, il teleriscaldamento e la gestione di calore) è cresciuto molto più degli altri segmenti segnando un incremento del 7,2% a 295,8 milioni, spinto dalla crescita nei volumi di gas metano venduti ai clienti finali, dal clima più rigido del 2015, dall’aumento dei volumi di trading.

Fonte: MF – Luciano Mondellini (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]