Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, col rally dei prezzi olandesi l'Italia esporta (poco: 6 mln mc)
16/10/2020 - Pubblicato in news nazionali

Con la corsa delle quotazioni del gas al Ttf olandese, che come già visto hanno superato in ottobre quelle italiane per diversi giorni, si sono visti anche piccoli quantitativi di gas esportati dall'Italia in direzione del Nord Europa. Si tratta nello specifico di tre giorni in cui, in corrispondenza con differenziali negativi particolarmente pronunciati (fino a 2,2 €/MWh a favore dell'Italia), l'Italia ha esportato a Passo Gries verso la Svizzera rispettivamente 1,1 milioni di mc il 3 ottobre, 2,5 mln mc il 10 ottobre e 2,2 mln mc l'11 ottobre, per un totale di circa 5,8 mln mc. Nelle prime due settimane del mese l'Italia ha importato dallo stesso punto di ingresso meno di 13 mln mc contro 303 mln mc nell'analogo periodo di settembre. Attraverso il gasdotto svizzero Transigas il mercato italiano "comunica" con quello olandese passando per la Germania e la Francia.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas Intensive, "la battaglia sullo spread di prezzo è alla fase decisiva"

Intervista a Paolo Culicchi, voce storica dell'industria manifatturiera e energy intensive italiana e presidente del consorzio dei grandi consumatori di gas Gas Intensive
[leggi tutto…]

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]