Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas Natural chiude la cessione degli asset in Italia a Edison e 2i
14/10/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Si chiude la cessione degli asset di Gas Natural in Italia. Il gruppo spagnolo, assistito da Rothschild, ha annunciato la firma di due accordi vincolanti distinti per la vendita delle proprie attività a 2i Rete Gas e Edison. In tutto l’operazione vale 1,02 miliardi di euro, di cui 759 milioni di equity value e frutterà a Gas Natural una plusvalenza al netto delle tasse di 190 milioni. Il closing è atteso tra dicembre 2017 e marzo 2018, previo il via libera dell’Antitrust e delle Autorità competenti. 2i Rete Gas ha rilevato Nedgia, che si occupa del trasporto gas con circa 460 mila punti di consegna per un enterprise value di 263 milioni Gas Natural Vendita Italia, al quale fanno capo circa mezzo milione di clienti gas ed elettricità, e il contratto gas legato all’Azerbaijan per 30 milioni. Con questo deal, 2i Rete Gas è arrivata a 4,5 milioni di clienti consolidando il secondo posto dietro a Italgas sul mercato italiano. Edison, che ha avuto Mediobanca come advisor, l’operazione chiusa ieri ha un valore strategico perché aumenta del 50% la base clienti complessivi e fa fare un passo avanti verso l’obiettivo di triplicare la base clienti.

Fonte: Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati – Cheo Condina (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Elettricità e gas, i numeri UE sul primo trimestre

La combinazione delle misure di confinamento per la pandemia e di condizioni meteorologiche insolitamente buone ha determinato un'estrema volatilità nel primo trimestre 2020 sui mercati europei dell'energia
[leggi tutto…]

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]