Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, Europe Energy entra in Cegh
09/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il trader di energia Europe Energy è dal 1 settembre 2016 ufficialmente un membro della Central European Gas Hub (Cegh), hub gas austriaco punto di riferimento per le forniture provenienti dalla Russia. Sono attualmente solo 6 le aziende italiane titolari di un proprio gruppo di bilanciamento e autorizzate a operare su segmenti spot e future che hanno le autorizzazioni come Future e Spot trader: oltre Europe Energy si tratta di Edison, Enel, Enoi, Hera e Repower. Europe Energy, oltre che sul CEGH, è anche attiva sul PSV, TTF e NCG, ossia tutti i principali HUB fisici del gas in Europa, confermandosi come uno degli operatori del gas maggiormente operativi a livello Europeo.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]