Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas Connect Austria, parte la vendita OMV: Gazprom non è interessata
12/02/2016 - Pubblicato in news internazionali

OMV, azionista della rete di trasporto austriaca Gas Connect Austria di cui ha messo in vendita un 49%, ha rimarcato che la Gazprom non è tra i possibili acquirenti. La procedura di vendita, in cui OMV è assistita da Citi, è ora partita con l'invio di informazioni preliminari agli investitori potenzialmente interessati. Nelle scorse settimane Snam ha dichiarato di essere interessata all'acquisto . Indiscrezioni sui pretendenti parlano di un consorzio tra Allianz e Borealis, di Fluxys, della ceca EPH e di alcuni fondi infrastrutturali. Gas Connect Austria gestisce circa 900 km di rete ad alta pressione in Austria che nel 2014 ha trasportato 1.676 TWh di gas.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]