Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, Confindustria partecipa a consultazione Francia: "no a sovranismo tariffario"
02/05/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Accanto al caso della Germania, i cui annunciati aumenti delle tariffe di trasporto gas si ripercuoteranno negativamente sui prezzi italiani, un analogo problema si pone con la Francia, anch'essa corridoio di collegamento tra Italia e i mercati del Nord Europa. E Confindustria ha deciso di partecipare alla consultazione sulle tariffe di trasporto gas avviata in marzo dal regolatore francese per rappresentare il punto di vista italiano "con spirito costruttivo" e per opporre al "sovranismo tariffario" un approccio coordinato a livello Ue. Giuseppe Pasini, presidente del comitato Energia di Confindustria ha commentato: “Abbiamo sempre sostenuto il processo di liberalizzazione del mercato europeo del gas naturale e riteniamo che un mercato europeo integrato sia il presupposto per garantire sicurezza e competitività ai cittadini dell'Unione”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]