Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, Confindustria partecipa a consultazione Francia: "no a sovranismo tariffario"
02/05/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Accanto al caso della Germania, i cui annunciati aumenti delle tariffe di trasporto gas si ripercuoteranno negativamente sui prezzi italiani, un analogo problema si pone con la Francia, anch'essa corridoio di collegamento tra Italia e i mercati del Nord Europa. E Confindustria ha deciso di partecipare alla consultazione sulle tariffe di trasporto gas avviata in marzo dal regolatore francese per rappresentare il punto di vista italiano "con spirito costruttivo" e per opporre al "sovranismo tariffario" un approccio coordinato a livello Ue. Giuseppe Pasini, presidente del comitato Energia di Confindustria ha commentato: “Abbiamo sempre sostenuto il processo di liberalizzazione del mercato europeo del gas naturale e riteniamo che un mercato europeo integrato sia il presupposto per garantire sicurezza e competitività ai cittadini dell'Unione”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]