Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, capacità “di emergenza” su Ttpc e Transmed
18/12/2019 - Pubblicato in news nazionali

In caso di situazioni “critiche” Ttpc e Transmed metteranno a disposizione degli shipper capacità sui gasdotti di importazione dall'Algeria, da ieri fino a nuovo avviso, e comunque non oltre il 31 marzo. Con “situazioni critiche di sistema” (System Critical Situations o “Scs”) si fa riferimento a qualsiasi situazione che possa avere un impatto negativo sull'operatività in sicurezza della rete gas italiana, secondo quanto stabilito dalle procedure di emergenza attivate dal ministero dello Sviluppo economico. In caso di una situazione critica e per la sua durata, ciascuno shipper potrà prenotare capacità sul Ttpc facendo riferimento alla Scs e non più tardi di un giorno prima del giorno della fornitura del servizio – una capacità aggiuntiva per il trasporto di quantità ulteriori rispetto a quelle impegnate. Ttpc proverà a fornire questo servizio di trasporto ulteriore sulla base della fattibilità tecnica.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]