Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gas, in calo richiesta di stoccaggio minerario 2017-2018
03/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Con il consueto comunicato annuale, il ministero dello Sviluppo economico ha reso noto che la richiesta di stoccaggio minerario per l'anno contrattuale 2017-2018 da parte dei titolari di concessione di coltivazione è stata pari a 140,9 milioni di mc standard, con potere calorifero superiore (Pcs) pari a 10,57275 kWh/Sm3, corrispondenti a circa 1.497giga wattora (GWh). Il valore è in calo del 31% rispetto allo scorso anno, quando la richiesta è stata di circa 204,5 mln mc.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad mobilita le riserve per evitare il caro-petrolio

Oltre alle questioni relative alla sicurezza sono gli effetti economici e finanziari provocati dall’attacco alle due raffinerie saudite a preoccupare la comunità internazional
[leggi tutto…]

Russia e Ucraina riaprono la partita delle forniture di gas

E’ in procinto di scadere il contratto decennale che regola il transito di gas russo attraverso l’Ucraina e l’UE
[leggi tutto…]

Snam cerca lo sbarco negli Usa. Nel mirino c’è il gasdotto Rover

Dopo il consolidamento in Europa e l’approdo in Cina, Snam accende un faro sugli USA dove la domanda di gas crescerà al ritmo del 2% annuo da qui al 2030
[leggi tutto…]