Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Gare gas, l'equilibrio che scontenta tutti
16/02/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Una prospettiva che suscita infatti pudore e timore tra gli operatori, considerato anche che significherebbe riaprire il vaso di Pandora dell'iter parlamentare. Tuttavia, secondo Alfredo Macchiati, esperto del settore, già d.g. della Cassa Conguaglio per il Settore Elettrico e oggi consulente, il delicato equilibrio di compromesso raggiunto in questi anni in certa misura scontenta tutti, alimentando il contenzioso. Se, come pare probabile, l'assetto attuale resterà immutato, l'obiettivo della certezza degli affidamenti è destinato a slittare in avanti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]