Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa G7 Energia, la dichiarazione finale
04/05/2016 - Pubblicato in news internazionali

Aumentare il livello di sicurezza degli approvvigionamenti di energia e promuovere nuovi investimenti alla luce delle recenti oscillazioni dei prezzi e di altri fattori esterni che minacciano di destabilizzare l'offerta. Questo il messaggio condiviso ieri dai ministri dell'Energia del G7 insieme al Commissario europeo per il Clima ed Energia, al termine del vertice di 2 giorni a Kitakyushu, nel Giappone sud occidentale. Per l'Italia era presente la vice ministro allo Sviluppo economico Teresa Bellanova.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]