Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il futuro dell’Italia passa anche per il tap
08/11/2018 - Pubblicato in news nazionali

La sicurezza energetica dell’Italia. Una risposta certa alle necessità di famiglie e imprese. Una diversificazione degli approvvigionamenti. Ecco le ragioni per sostenere il Tap. Il gas naturale riveste un ruolo fondamentale nell’ambito del mix energetico nazionale. Siamo il paese europeo che fa registrare il suo più elevato utilizzo. La domanda interna cresce ininterrottamente dal 2014. L’importanza del Tap è avvalorata inoltre dall’elevata dipendenza energetica che caratterizza il nostro paese: nel 2016 l’Italia ha importato dall’estero il 75,6% del proprio fabbisogno energetico nazionale. Questi dati non possono non determinare un sì al Tap. Grazie ad esso l’Italia può ambire al futuro ruolo di catalizzatore di hub energetico in grado di rifornire di gas naturale Europa del Sud e Balcani.

Fonte: MF – Francesco Macri (pag.16)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]