Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il fuoco fatuo dei rialzi petroliferi
18/07/2016 - Pubblicato in news internazionali,stoccaggi

Con l’estate potrebbero aumentare le richieste di greggio, un rialzo che può spingere il petrolio a quota 60$ al barile. Ma si sa, l’estate è la stagione degli alti consumi, in cui i trasporti mondiali raggiungono il picco. Ed infatti, molti osservatori, sono scettici sul fatto che l’eccesso di offerta si stia effettivamente riassorbendo. Con l’arrivo dell’inverno i consumi caleranno, oltre al fatto che, gli investimenti avviati anni fa per lo sviluppo di una nuova capacità produttiva, stanno arrivando ora sul mercato, incrementando ulteriormente l’offerta di greggio. La lista dei Paesi in crescita produttiva rimane preponderante.

Fonte: La Repubblica Affari & Finanza – Leonardo Maugeri (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Transizione e phase-out, sindacati chiedono incontro al Governo

Una “convocazione urgente di un incontro” per discutere delle modalità della transizione energetica e in particolare del phase-out del carbone.
[leggi tutto…]

Gas Algeria, Ttpc introdurrà prodotti di capacità inferiori a un anno

In relazione all'offerta di capacità di trasporto di gas algerino verso l'Italia sul gasdotto transtunisino Ttpc e transmediterraneo Transmed annunciata a fine giugno, la controllata di Eni che gestisce il gasdotto ha fatto sapere che il
[leggi tutto…]

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]