Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Fronte Opec più compatto in vista di Algeri
27/08/2016 - Pubblicato in news internazionali

Sembra compattarsi il fronte dei Paesi esportatori membri dell’Opec in vista dell’incontro di Algeri di fine settembre. L’Iran ha confermato la propria presenza all’incontro informale al quale prenderanno parte anche i paesi produttori di petrolio non membri del cartello. Al momento, riferisce la rete Press TV, le proposte che saranno esposte al vertice sono due: la prima, di cui non si conoscono i particolari sarà quella dell’Arabia Saudita; la seconda, quella di congelare ai livelli attuali l’attuale produzione mondiale.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati – red. (pag.21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]