Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Fronte Opec più compatto in vista di Algeri
27/08/2016 - Pubblicato in news internazionali

Sembra compattarsi il fronte dei Paesi esportatori membri dell’Opec in vista dell’incontro di Algeri di fine settembre. L’Iran ha confermato la propria presenza all’incontro informale al quale prenderanno parte anche i paesi produttori di petrolio non membri del cartello. Al momento, riferisce la rete Press TV, le proposte che saranno esposte al vertice sono due: la prima, di cui non si conoscono i particolari sarà quella dell’Arabia Saudita; la seconda, quella di congelare ai livelli attuali l’attuale produzione mondiale.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati – red. (pag.21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam raddoppia la sfida all’idrogeno

Snam entro fine anno porterà dal 5 al 10% il mix di idrogeno immesso nella sua rete di trasmissione
[leggi tutto…]

Il rischio geopolitico sale, ma il petrolio non corre

Nonostante la costante crescita del rischio geopolitico, il prezzo del barile resta stabile.
[leggi tutto…]

Assomet alla Camera: colmare gap di costo gas per l'industria

Migliorare la regolazione dei transiti gas tra Paesi eliminando le penalizzazioni per l'Italia dovute all'effetto "pancaking" delle tariffe di trasporto; allineare i costi del gas per l'industria italiana a quelli del Nord Europa
[leggi tutto…]