Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Francia, moratoria su ricerche in Mediterraneo
12/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il ministro francese dell'Ambiente e dell'Energia, Ségolène Royal, ha deciso di applicare una moratoria immediata sulle ricerche di idrocarburi in Mediterraneo, sia nelle acqua territoriali della Francia sia nella zona economica esclusiva. Non solo, ma chiederà l'estensione della moratoria all'insieme del Mediterraneo nel quadro della convenzione di Barcellona sulla protezione dell'ambiente marino e del litorale mediterraneo. L'annuncio è stato dato venerdì a Parigi nel corso della seconda conferenza nazionale sulla Transizione Ecologica del Mare e dell'Oceano “viste le conseguenze drammatiche che possono colpire l'insieme del Mediterraneo in caso di incidenti”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

2025. Carbone addio

L’Italia dirà definitivamente addio al carbone nel 2025, lo ha annunciato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.
[leggi tutto…]

Saipem si aggiudica due contratti per 1,3 miliardi

Saipem si è aggiudicata due contratti Epic assegnati dal cliente Saudi Aramco per un importo totale di 1,3 miliardi di dollari Usa per le attività offshore in Arabia Saudita.
[leggi tutto…]

Upstream, a Eni 13 licenze esplorative in Norvegia

Vår Energi, controllata da Eni con il 69,6% si è aggiudicata 13 licenze esplorative nell'ambito della gara “Awards in Predefined Areas 2018” gestita dal ministero del Petrolio ed energia norvegese.
[leggi tutto…]