Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Francia, moratoria su ricerche in Mediterraneo
12/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il ministro francese dell'Ambiente e dell'Energia, Ségolène Royal, ha deciso di applicare una moratoria immediata sulle ricerche di idrocarburi in Mediterraneo, sia nelle acqua territoriali della Francia sia nella zona economica esclusiva. Non solo, ma chiederà l'estensione della moratoria all'insieme del Mediterraneo nel quadro della convenzione di Barcellona sulla protezione dell'ambiente marino e del litorale mediterraneo. L'annuncio è stato dato venerdì a Parigi nel corso della seconda conferenza nazionale sulla Transizione Ecologica del Mare e dell'Oceano “viste le conseguenze drammatiche che possono colpire l'insieme del Mediterraneo in caso di incidenti”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]