Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il forte calo delle scorte Usa rilancia il petrolio
11/05/2017 - Pubblicato in news internazionali

Le scorte di greggio Usa sono calate con un’intensità che non si vedeva da dicembre (-5,2 milioni di barili/settimana) e si sono ridotte anche le scorte di prodotti raffinati, di150 mila barili. Il Brent è di nuovo sopra 50 dollari. Il problema shale oil non è scomparso e la Libia ha superato 800 mila bg. Fonti Reuters segnalano che per la prima volta da gennaio l’Arabia Saudita ha iniziato a ridurre i volumi delle forniture anche ai clienti asiatici.

Fonte: Il Sole24Ore, Finanza&Mercati – Sissi Bellomo (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]