Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Forte calo delle scorte Usa
27/07/2017 - Pubblicato in news internazionali

Le scorte petrolifere negli Stati Uniti si sono ridotte per la quarta settimana consecutiva, alimentando il rally del greggio, che ora è ai massimi da circa due mesi. Il Brent ha chiuso a 50,97 $/barile (+1,5%). Secondo i dati Eia gli stock commerciali di greggio sono calati di ben 7,2 milioni di barili la settimana scorsa grazie a un’ulteriore accelerazione delle raffinerie, a un calo marginale della produzione interna e un aumento dell’export (di nuovo oltre un milione di barili al giorno). A 483,4 mb il livello delle scorte Usa è ancora storicamente elevato, ma dal picco di marzo il calo è già del 10%. La settimana scorsa sono scesi oltre le attese anche gli stock di benzine (-1 mb) e distillati (-1,9 mb).

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – red (pag. 30)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]