Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Flessibilità Gnl, Adriatic modifica il Codice
27/09/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,normativa

Adriatic Lng, gestore del terminal di Gnl di Porto Viro (RO), ha completato le modifiche del proprio codice di rete per recepire le previsioni della delibera del 118/2015 dell'Autorità per l'energia in tema di utilizzo flessibile della capacità di rigassificazione. Nel nuovo testo, approvato dall'Autorità con la delibera 520/2016/R/gas, pubblicata venerdì, Adriatic recepisce le previsioni della 118 tra l'altro in materia di obblighi di cessione della capacità regolata in caso di sottoutilizzo (ossia uso effettivo inferiore al 90% della capacità conferita in ciascun anno termico).

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]