Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Europa sempre più divisa su Nord Stream 2
22/03/2018 - Pubblicato in news internazionali

Europa sempre più divisa sulle rotte del gas e in particolare del Nord Stream, che trasporta le forniture russe direttamente in Germania attraverso il Mar Baltico. Il comitato Industria ed energia dell’Europarlamento ha approvato un emendamento alla Direttiva Gas ancora più drastico di quello prefigurato mesi fa dalla Commissione Europea.  Il testo – che impone le stesse regole a tutti i gasdotti verso la Ue, compresi quelli già esistenti, e limita a soli 5 anni la possibilità di deroghe – molto probabilmente non sarà accolto dal Parlamento di Strasburgo. Inoltre anche il Consiglio europeo non sembra orientato ad appoggiare posizioni radicali come quelle assunte dal comitato: il servizio giuridico dell’organismo aveva sconsigliato di estendere la direttiva ai gasdotti offshore che attraversino la Zona economica esclusiva di un Paese membro, per evitare contrasti con la Convenzione Onu sul diritto del mare.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati – Sissi Bellomo (pag. 32)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]

Trivellazioni a largo di Cipro. Braccio di ferro tra UE e Erdogan

Acque agitate al largo di Cipro, dove Ankara sta portando avanti da giorni trivellazioni per la ricerca di idrocarburi. Ieri, dopo una settimana di avvertimenti, la Ue ha stabilito un primo round di sanzioni politiche ed economiche alle quali Ankara ha re
[leggi tutto…]