Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa «Europa più integrata contro i protezionismi»
22/10/2017 - Pubblicato in news internazionali

Un’industria competitiva, in Italia e in Europa. Per «creare un grande paese di cui ci sentiamo corresponsabili». E per «contrastare le misure protezionistiche» che stanno emergendo a livello internazionale. Vincenzo Boccia guarda dentro e fuori i confini del paese, con un filo rosso che unisce l’Italia all’Europa e al Mediterraneo e che passa per la questione industriale. «È con l’integrazione europea che possiamo rispondere alla grande questione industriale che stanno ponendo Cina e Usa. Non dobbiamo difendere le posizioni con nazionalismi europei, ma costruire sponde». È con «first Europa» che, per il presidente di Confindustria, si risponde al «first Usa» di Donald Trump. Una partita che va giocata anche in Italia, «non periferia d’Europa ma centrale tra Europa e Mediterraneo».

Fonte: Il Sole 24 Ore – Nicoletta Picchio (pag. 3)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Il gas torna più caro in Europa con la CO2

Sul principale hub nel Vecchio continente, il Ttf olandese, il gas è arrivato a 14 €/MWh sul mercato del giorno prima
[leggi tutto…]

Border tax, Ets e neutralità carbonica: le promesse di Von der Leyen

Obiettivo di neutralità climatica al 2050 entro i primi 100 giorni di mandato da presidente: questa la promessa contenuta nelle lettere con cui Ursula von der Leyen chiede l'appoggio dei Socialisti e democratici e ai Liberali di Renew Europe p
[leggi tutto…]

Transitgas, così le cessioni Eni nel quarto trimestre

Nell'ambito delle procedure Eni per la cessione di capacità di trasporto gas dal Nord Europa avviate la scorsa estate per l'anno termico 2018-2019, Eni ha reso noto oggi il numero definitivo di lotti offerti relativamente al 4° trimes
[leggi tutto…]