Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eurogas, domanda Ue torna a crescere dopo 4 anni
23/10/2015 - Pubblicato in news internazionali

L'associazione delle grandi imprese europee del gas Eurogas prevede che nel 2015 la domanda dell'Unione Europea a 28 più la Svizzera chiuderà in aumento del 7% intorno ai 441 miliardi di mc, dopo quattro anni consecutivi di declino. L'incremento sarà trainato soprattutto da fattori meteo ma anche al minor apporto della produzione idroelettrica. La previsione si basa sui dati preconsuntivi del primo semestre dell'anno, che evidenziano un incremento del 9%, e su una previsione di un +5% nel secondo semestre.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]