Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ets, Corte Ue invalida quote gratuite 2013-2020
29/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

La Corte di Giustizia Ue ha dichiarato invalido il quantitativo massimo annuo di quote gratuite di emissioni di gas a effetto serra stabilito dalla Commissione per il periodo dal 2013 al 2020. Ora l'esecutivo europeo dispone di dieci mesi per stabilire un nuovo quantitativo, fermo restando che le precedenti assegnazioni di quote non possono essere rimesse in discussione. Il caso riguarda la direttiva Ue che, nell'ambito del protocollo di Kyoto, punta a ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ok Ue al Piano Green italiano

Bruxelles promuove il Piano italiano per l’Energia e Clima che fissa gli obiettivi sui vari fronti della sostenibilità ambientale per allinearsi ai target green europei al 2030.
[leggi tutto…]

Libia, da oggi revocato lo stato di forza maggiore da porti e giacimenti

A partire dal 26 ottobre è stato revocato lo stato di forza maggiore in tutti i giacimenti e porti libici, dopo i blocchi messi in atto dal generale Haftar nel corso dell'anno.
[leggi tutto…]

Nord Stream, gli Usa estendono le sanzioni

Il dipartimento di Stato Usa ha esteso martedì il raggio delle sanzioni americane al progetto di gasdotto Nord Stream II
[leggi tutto…]